Catalogo biografico

Questa sezione raccoglie le biografie di donne che nella Ferrara di epoca risorgimentale hanno svolto un ruolo pubblico a vario titolo (patriote, benefattrici, intellettuali, insegnanti, artigiane, commercianti, ecc.).
Partendo da pubblicazioni e notizie già edite, le ricercatrici impegnate nel progetto hanno poi cercato tracce di donne ancora non conosciute attraverso l'indagine archivistica. Di alcune di loro è stato possibile ricostruire un profilo biografico (leggibile cliccando sul nome dall'elenco in calce), di altre ancora resta solo un nome, su cui è possibile solo ipotizzare nuove piste di ricerca.
Molti archivi e biblioteche sono stati consultati. Per quanto riguarda Ferrara, ringraziamo in particolare il personale di: Archivio Storico ASP-Centro Servizi alla Persona, Archivio di Stato, Archivio Storico Comunale, Biblioteca Ariostea, Istituto di Storia Contemporanea, Museo dell'Ottocento, Museo del Risorgimento e della Resistenza, per la disponibilità a fornirci informazioni, consulenza e materiali.

Introduzione                                                                                                                                                    

Le notizie biografiche vengono presentate secondo un modello di scheda teso a presentare i dati nel modo il più possibile sintetico e uniforme, sia per renderle più fruibili relativamente al mezzo web, sia per renderle comparabili tra loro e con altre storie di donne.
Specifichiamo pertanto che le biografie vere e proprie raccolte nel corso della ricerca sono molto più ricche ed articolate rispetto alle scarne schede qui pubblicate. Le biografie originali sono conservate presso il nostro archivio e la loro consultazione può essere concordata con le autrici, che ne restano esclusive titolari. Per avere informazioni più approfondite scrivi a archivio.biblioteca.udi.ferrara@gmail.com
 
Per ognuno dei profili abbiamo indicato i dati anagrafici di base (luogo e data di nascita e di morte, luoghi abitati), evidenziando la condizione sociale, la formazione culturale e l'attività. Fondamentale poi è l'indicazione dello stato civile (nubile, coniugata o vedova), poiché anche quello, come l'estrazione sociale, condiziona grandementel'accesso alle risorse e alle opportunità di agire.
Nelle biografie abbiamo cercato di mantenere l'ordine cronologico degli avvenimenti, evidenziando gli elementi più rilevanti in relazione all'obiettivo della nostra ricerca, ossia la dimensione pubblica delle iniziative intraprese o delle attività svolte.
Nelle sezioni Bibliografia e Fonti archivistiche sono stati riportati i testi e i documenti utilizzati per ricostruire le biografie, che riteniamo suggerimenti importanti per chi volesse avvicinarsi allo studio di queste storie di vita.

 


Biografie                                                                                                                                                           

Angelini Casale Rosa

Bertocchi Maria

Bondonelli Mellacina Maria

Calcagnini Zavaglia Maria

Canonici Fachini Ginevra

Canonici Gulinelli Ginevra

Chailly Maria

Grassetti Zanardi Anna

Grillenzoni Bottonelli Amalia

Guidoboni Maria

Maffei Trotti Mosti Gianna

Massari Masi Antonietta

Monti Perticari Costanza

Recalchi Grillenzoni Luisa

Righetti Sega Teresa

Romagnoli Sacrati Orintia

Rossi Scutellari Maria

Scacerni Prosperi Angela

Scutellari Boldrini Carolina

Tanari Cremona Giustina

Trotti Mosti Costabili Malvina

Vitali Norsa Pesaro Vaniglia

Tavola delle abbreviazioni

Pagine secondarie (24): Visualizza tutto
Comments